News

Arriva in prima tv “Ok la casa è giusta!”, una produzione originale italiana del brand del gruppo Discovery

immagine contenuto Arriva in prima tv “Ok la casa è giusta!”, una produzione originale italiana del brand del gruppo Discovery

Su HGTV – Home & Garden Tv (Canale 56), dal  12 novembre ogni giovedì alle 21:20, arriva in prima tv assoluta “Ok la casa è giusta!”, la prima produzione originale italiana del brand del gruppo Discovery dedicato al mondo della casa e a chi la vive.

“Ok la casa è giusta” (12×60’) è una produzione originale Milano Produzioni per Discovery Italia. HGTV – Home & Garden TV è visibile al Canale 56 del Digitale Terrestre. La serie sarà disponibile anche su Dplay (sul sito dplay.com – o su App Store o Google Play)subito dopo la messa in onda.

In ogni puntata Manuel Casella, esperto interior designer, professionista della ristrutturazione e dell’arredamento, nonchè attore e volto televisivo, accompagnerà due coppie alla scoperta di tre immobili dalle anime molto diverse: appartamenti moderni, loft, attici, ma anche corti antiche, ville e persino castelli.

Come aggiudicarsi il trofeo

Sotto la guida esperta di Manuel, le due coppie recupereranno tutte le informazioni più importanti degli immobili: dalle caratteristiche principali delle case, ai locali che le compongono, fino a tutti i dettagli utili riguardo la zona in cui sono situate. Dopo aver ispezionato ogni angolo e studiato tutti i particolari, le coppie dovranno valutare ogni immobile nel suo complesso e definire la cifra che per loro corrisponde al prezzo di vendita. Soltanto nel momento finale della resa dei conti, le coppie potranno confrontarsi e scoprire insieme chi ha saputo avvicinarsi di più al reale prezzo di vendita dei tre immobili visitati, aggiudicandosi il trofeo di Ok la casa è giusta!

Tra terrazze, cortili privati, ascensori interni, sale hobby, zone wellness, piscine e campi da tennis, per le coppie in sfida prendere una decisione non sarà per niente facile. A fare da sfondo alla competizione, Milano e l’area lombarda, da quartieri più metropolitani come City Life, Porta Venezia, San Babila e Bicocca, all’hinterland milanese, la Brianza e le campagne comasche. Infine non mancherà una tappa nella città di Torino.  



Partner