News

Dati Nielsen: gli investimenti pubblicitari in Italia

immagine contenuto Dati Nielsen: gli investimenti pubblicitari in Italia

Secondo le elaborazioni pubblicate da Confindustria Radio TV sulla base dei dati Nielsen, il mercato degli investimenti pubblicitari in Italia registra nei primi nove mesi dell’anno 2019 un valore complessivo di poco inferiore ai 4,1 miliardi di euro.

Questo risultato mostra una leggera flessione rispetto ai valori dello stesso periodo dell’anno scorso (gennaio-settembre 2018, -5,3%).

Nel singolo mese di settembre il dato si attesta a 521 milioni di euro circa con un calo del 1,4% rispetto allo stesso mese nel 2018 (-8 milioni).

Per quanto riguarda il settore radiotelevisivo, nei primi nove mesi del 2019 l’investimento complessivo risulta di poco inferiore ai 2,8 miliardi di euro, in calo del 4,7% rispetto all’anno scorso.

Nel singolo mese il valore raggiunge 352 milioni di euro circa con una crescita dello 0,8%.

L’intero settore RadioTV risente di un andamento negativo nel primo semestre che si accentua con i mesi estivi in mancanza dei grandi eventi sportivi che caratterizzano gli anni pari.

La Televisione in particolare registra uno stato di sofferenza nel corso dell’intero anno, accentuato dal risultato del mese di giugno (-20%), e si attesta sotto la soglia dei 2,5 miliardi di euro, con una flessione sul periodo del 5,7% (-150 milioni di euro in meno rispetto al 2018).

Nel singolo mese di settembre il valore degli investimenti è pari a 314 milioni di euro, mostrando un trend di recupero (-0,6%) rispetto ai mesi precedenti.

E’ possibile consultare l’intero approfondimento sul sito di Confindustria RadioTV oppure scaricando qui il documento!



Partner