News

“Fuori la voce”: Sonia Bergamasco e Darya Majidi parlano di parità di genere

immagine contenuto “Fuori la voce”: Sonia Bergamasco e Darya Majidi parlano di parità di genere

In onda alle 21.10 su laF la quarta puntata di “Fuori la voce”, il nuovo format prodotto da EFFE TV e realizzato da Ruvido Produzioni.

Il tema della puntata è la parità di genere; a parlarne saranno l’imprenditrice tecnologica Darya Majidi e l’attrice Sonia Bergamasco.

Darya Majidi, parlando del digital gender gap, invita le nuove generazioni femminili a emanciparsi e mettersi in gioco per un futuro migliore.

L’attrice Sonia Bergamasco, ispirandosi alla sua pièce teatrale “L’uomo seme”, da un testo di Violette Ailahud, affronta il tema della parità tra uomo e donna come progetto politico organico e condiviso.

Il format prevede 2 personaggi a puntata, per un totale di 24 ospiti; una voce nuova ed esperta da un lato e un esponente della cultura e dello spettacolo dall’altro, che raccontano storie e punti di vista alternativi.

Nelle prossime puntate, sempre aperte dalle copertine di Stefano Massini, sono previsti Lella Costa e Alex Corlazzoli sull’educazione (9 dicembre); Daniele Silvestri e Raffaele Laudani sulla resistenza (16 dicembre); Gad Lerner e Don Gino Rigoldi sulla spiritualità (23 dicembre); Chef Rubio e Leonardo Caffo sul mangiare (30 dicembre); Ascanio Celestini e Agnese Bertello con Stefania Lattuille sul concetto di “altri” (6 gennaio); Federica Cacciola (Martina Dell’Ombra) e Matteo Lancini sulla digital addiction o “luce blu” (13 gennaio); Oliviero Toscani e Carla Costanzi sull’eterna giovinezza (20 gennaio); Gianluigi Ricuperati e Massimo Temporelli sul futuro (27 gennaio).



Partner