Cepi - European AV Production

Proposta pacchetto legislativo DSA/DMA


La Commissione ha presentato il pacchetto comprendente due proposte legislative – la legge sui servizi digitali (DSA) e la legge sui mercati digitali (DMA) – che definisce il quadro giuridico nell’UE per tutti gli sviluppi digitali nel prossimi dieci anni. Qui il comunicato stampa.

Il Digital Services Act disciplinerà le responsabilità dei servizi digitali quando ospitano i contenuti di altre persone mentre il Digital Markets Act disciplinerà le piattaforme online che fungono da gatekeeper proponendo una serie di obblighi o divieti ex ante. Il Digital Services Act (DSA) include un chiarimento limitato sulla responsabilità dei servizi digitali, introduce una serie di nuovi obblighi armonizzati a livello dell’UE per i servizi digitali, attentamente graduati sulla base delle dimensioni e dell’impatto di tali servizi, aggiunge sanzioni per i conformità e fornisce misure di esecuzione. Ora il Parlamento Europeo e i paesi membri inizieranno a lavorare sulle loro posizioni, la conclusione dei lavori per l’elaborazione di una versione definitiva è prevista dal 2023.

APA e il CEPI ritengono che il Digital Services Act (DSA) rappresenti un’opportunità per promuovere in ambiente online la trasparenza dei dati, la cui mancanza rappresenterebbe un’enorme fonte di problemi per i titolari dei diritti e per un consumatore finale, che vedrà potrebbe vedere ridotta la possibilità di fruire di contenuti vari, innovativi e di qualità. E continueranno a lavorare in questa direzione in sinergia con gli altri stakeholders e coalizioni europee di settore.



Partner