immagine di copertina

Soci

Italian International Film


Fulvio Lucisano
Presidente

Via Gian Domenico Romagnosi, 20
00196 Roma

Contatti

Telefono: +39 06 3611377
Fax: +39 06 3225965
Email: iif@iif-online.it
Web: www.iif-online.it


Una delle più antiche e attive società italiane di produzione cinematografica. Nata nel 1958, vanta la produzione di oltre 150 opere cinematografiche che hanno ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui 4 Nastri d’Argento, 5 David di Donatello e due Nomination all’Oscar. Accanto ai “classici” della migliore commedia italiana diretti da Steno, Risi e Sordi, figurano opere coraggiose, come “Ricomincio da tre” di Massimo Troisi, “L’Inchiesta” di Damiano Damiani, “Il grande cocomero” di Francesca Archibugi. Il cinema di intrattenimento non è stato mai abbandonato, con una lunga serie di successi ormai considerati dei veri e propri “cult”, tra cui ‘Le spie vengono dal semifreddo’ e ‘Terrore nello spazio’ di Mario Bava, ‘Cosa avete fatto a Solange?’ e ‘Il medaglione insanguinato’ di Massimo Dallamano. Dalla metà degli anni ‘80 è stata sviluppata una stretta collaborazione con registi-autori quali Franco Zeffirelli (Il giovane Toscanini e Othello), Luigi Comencini (Un ragazzo di Calabria), Lina Wertmüller (Un complicato intrigo di donne, vicoli e delitti e Ninfa plebea) e Liliana Cavani (Interno berlinese). I successi di pubblico e di incassi hanno premiato l’attenzione ai giovani registi: nel 2006 Notte prima degli esami e nel 2007 Notte prima degli esami Oggi, entrambi di Fausto Brizzi, nel 2007 Cemento Armato opera prima di Marco Martani e nel 2009 EX. Ancora di Fausto Brizzi è il “dittico” cinematografico composto da Maschi contro femmine e Femmine conto maschi, entrambi entrati nella classifica dei film più visti della stagione cinematografica 2010-2011. Ricordiamo inoltre ‘Mi ricordo Anna Frank’ di Alberto Negrin, produzione internazionale e grande successo di ascolti in Rai. Il coraggio di sostenere l’esordio di giovani registi ha avuto la sua riconferma con lo strepitoso successo dell’opera prima di Massimilano Bruno ‘Nessuno mi può giudicare’, tuttora nelle sale. All’attività di produzione nel tempo si sono aggiunte una divisone di distribuzione cinematografica (circa 500 film acquisti e distribuiti), una divisione per la gestione diretta di sale cinematografiche, una divisione per la produzione televisiva, che ha incontrato un grande successo di pubblico sia in Rai che in Mediaset, come la miniserie di ‘Notte prima degli esami’, tratta dall’omonimo film di successo targato I.I.F. Recentemente la società ha acquisito i diritti del libro di Vittorio Pezzuto, ‘Applausi e Sputi’ sulla vita di Enzo Tortora. L’idea è subito piaciuta in Rai, che ha attivato una miniserie in due puntate per il 2011. Infine, per adeguarsi alle nuove richieste del mercato e per distribuire la ricchissima library è nata la divisione home video.


Partner